• Opera

    • Roberto Marangoni     

      Te l'avevo detto!

      Viaggio tra sistemi più o meno predicibili

    • Te l'avevo detto!
      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche
    • Roberto Marangoni     

      Te l'avevo detto!

      Viaggio tra sistemi più o meno predicibili

      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche

      Descrizione

      Questo agile volume presenta, in modo accessibile, una rassegna della predicibilità di diversi sistemi (fisici, biologici, meteorologici, economici), spiegando perché in molti casi sia proprio impossibile pretendere previsioni scientifiche "certe".

      Formulare predizioni sull’evoluzione di un fenomeno è un atto spontaneo cui nessuno sfugge: dai media più blasonati ai discorsi da bar, appena un evento si manifesta è sommerso da un diluvio di previsioni, molte delle quali prive di fondamento.

      Ma è possibile formulare previsioni scientificamente fondate? Dipende dal sistema che stiamo considerando: pochi, infatti, si lasciano predire con un’ottima attendibilità; per la maggior parte la predizione è forzatamente limitata a una stima probabilistica di molteplici evoluzioni possibili.

      Alle difficoltà oggettive dei sistemi, si aggiungono meccanismi psicologici soggettivi che rendono, inconsapevolmente, cattivi predittori. Altri sistemi, infine, sono di fatto intrinsecamente impredicibili. Ragion per cui molto spesso il semplice prendere atto che "non lo so" è la più onesta e scientificamente fondata risposta alla domanda "che succederà?".

      Indice

      Introduzione. Pianificare un meeting a 5 miliardi di km - Lagrange, lo scientismo e l’idea di “scienza certa” - Faglie, catastrofi e situazioni anomale: la matematica della criticità - Modelli frattali: far bollire l’acqua - Modelli caotici: Le mappe - Modelli casuali - Dio gioca a dadi? Sì, ma vince! - Di uova e di galline: chi viene prima tra il modello e i dati? - Predizioni congiunte: correlazioni - Sistemi ad alta complessità: dalla meteorologia all’economia - Le previsioni per sistemi ad alta complessità: i trend - Come l’induzione ingannò il tacchino - Di cigni, soprattutto se neri - Qualche cenno all’epidemiologia moderna: quando il patogeno si diffonde su reti.

      Note biografiche

      Roberto Marangoni, pisano, bioinformatico, è direttore del Centro Interdipartimentale per lo Studio dei Sistemi Complessi dell’Università di Pisa.

  • Formati libro

    • Brossura
      Dimensioni: 12,5 x 19,5
      Stampa: Bianco e nero
      Pagine: 160
      ISBN: 9788836012701
      Prezzo: € 14,90

    Formati digitali

    • epub
      ISBN: 9788836012718
      Prezzo: € 11,99
    • Piattaforma: Amazon
      kindle
      ISBN: 9788836012718